Le Prossime Scadenze di Marzo - Professionistimpresa

by Professionistimpresa
3 anni ago
281 Views

Le Prossime Scadenze di Marzo; Mese affollato, quello di marzo 2017. Quanto meno a livello fiscale. A leggere lo scadenziario, infatti, si scopre che PMI e liberi professionisti sono attesi da poco più di 50 adempimenti di varia natura. La gran parte sono concentrati nella seconda metà del mese (il 16 marzo e il 31 marzo in particolare), mentre le prime due settimane sono caratterizzate dalla dichiarazione IVA relativa all’anno di imposta 2016. Scopriamo nel dettaglio quali sono le scadenze fiscali più importanti che attendono PMI e liberi professionisti.

Scadenze fiscali marzo 2017

  • 16 marzo 2017. Giorno più affollato dello scadenziario fiscale di marzo 2017. Data ultima per il versamento delle ritenute effettuate nel mese precedente come sostituto d’imposta per 16 differenti adempimenti. Sempre entro questa data si dovrà effettuare il versamento saldo IVA (in un’unica soluzione o la prima rata) relativa all’anno d’imposta 2016 così come risulta dalla dichiarazione IVA annuale. Le società di persone, società individuali, le Snc e le SaS dovranno dichiarare e liquidare anche la quota IVA mensile
  • 31 marzo 2017. Consegna agli interessati della Certificazione unica relativa al 2016; registrazione e versamento dell’imposta di registro per contratti di affitto o locazione stipulati con decorrenza dal 1 marzo 2017 o con rinnovo tacito in quella data; presentazione della domanda di adesione alla “Dichiarazione di adesione alla definizione agevolata” dei carichi Equitalia dal 2000 al 2016 (la cosiddetta rottamazione delle cartelle Equitalia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *